Seleziona una pagina

Condizioni generali di vendita

Zenzero s.r.l., con sede legale ed amministrativa in Torino (TO), Corso Vittorio Emanuele II 108, numero di iscrizione al Registro Imprese di Torino TO-1191570, P. IVA n. 11152420011 (di seguito “Zenzero”), rende disponibile a tutti gli utenti la possibilità di acquistare a mezzo Internet i prodotti Zenzero, (di seguito “Prodotti”), tramite il sito http://www.studio-perfetto.it (di seguito”Sito”), di cui ne è l’unico ed esclusivo titolare.

________________________________________

1) Note generali

Le presenti condizioni generali di vendita (“Condizioni Generali”) sono regolate dal Codice del Consumo (D. Lgs. n. 206/2005), sezione II, Contratti a distanza (artt. 50 – 67) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. n. 70/2003) e si applicano esclusivamente alla vendita a mezzo Internet dei Prodotti, così come individuati ed elencati alla sezione “Prodotti” del Sito.

Il Cliente (di seguito “Cliente”) è invitato a stampare o a conservare secondo le modalità preferite le presenti Condizioni Generali.

In caso di variazioni delle Condizioni Generali, all’ordine di acquisto, come specificato ai successivi artt. 3 e 4 delle presenti Condizioni Generali (di seguito “Ordine di Acquisto”) si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul Sito al momento dell’invio dell’Ordine stesso da parte del Cliente.

2) Offerta al pubblico

I Prodotti ed i relativi Prezzi presentati nel Sito costituiscono un’offerta al pubblico conformemente alle modalità precisate nelle Condizioni Generali e nel Sito stesso. Le Condizioni di tale offerta si applicano esclusivamente agli acquisti effettuati sul Sito.

I contratti d’acquisto (di seguito “Contratti”) stipulati sul Sito sono conclusi con Zenzero.

3) Prezzi

Tutti i Prezzi sono al netto di IVA.

Ai Prodotti si applica il Prezzo evidenziato sul Sito al momento dell’invio dell’Ordine, senza alcuna considerazione di precedenti offerte o eventuali variazioni di Prezzo intervenute successivamente, salvo l’utilizzo di codici di buoni sconto.

4) Ordine

Gli Ordini di Acquisto dovranno essere effettuati on-line attraverso la procedura d’ordine (di seguito “Procedura d’Ordine” presente sul Sito: ricerca e selezione dei Prodotti, aggiunta al carrello mediante il click sul tasto “Acquista”, eventuale visualizzazione dei Prodotti già presenti nel carrello virtuale mediante il click sul tasto “Vai al carrello”, click sul tasto “Acquista” del carrello per accedere alla Cassa.

Per poter procedere alla compilazione dell’Ordine di Acquisto il Cliente, potrà, in alternativa, attenersi alle seguenti modalità:

a) Nel caso in cui il Cliente sia già registrato al Sito sarà sufficiente inserire le proprie credenziali di accesso (username e password) cliccando su “Già cliente? Clicca qui per accedere”

b) Nel caso in cui il Cliente non sia un Utente del Sito sarà sufficiente inserire nell’apposito form i dati richiesti, necessari per poter effettuare l’Acquisto e scegliere il proprio username e password.

Dopo aver inserito i dati del Cliente per la fatturazione (se non registrato) e il metodo di pagamento, procedere all’acquisto cliccando sul tasto “Effettua ordine” dopo aver accettato le condizioni generali di vendita.

Il Cliente conclude correttamente la Procedura d’Ordine se il Sito non evidenzia alcun messaggio di errore (il sistema non può rilevare errori in riferimento ai dati inseriti dal Cliente nel campo dedicato agli indirizzi per la fatturazione e per la spedizione).

Il Contratto di Acquisto si intenderà concluso al momento della ricezione dell’Ordine da parte di Zenzero. In tal caso Zenzero darà riscontro della ricezione dell’Ordine con l’invio di una e-mail di conferma d’ordine (di seguito “Conferma d’Ordine”) all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale Conferma riepilogherà i Prodotti prescelti, i relativi Prezzi, l’indirizzo per la fatturazione, il numero d’ordine (di seguito “Numero d’Ordine”).

Zenzero ricorda al Cliente di verificare con la massima attenzione e cura la correttezza dei dati contenuti nella Conferma d’Ordine ed a comunicare a Zenzero entro 24 (ventiquattro) ore dalla ricezione della stessa eventuali correzioni. Il Numero dell’Ordine, generato dal sistema e comunicato da Zenzero, dovrà essere utilizzato dal Cliente in ogni comunicazione con Zenzero.

5) Modalità di pagamento

Il pagamento potrà essere effettuato on-line con Paypal (con o senza Carta di Credito), seguendo le indicazioni riportate nel Sito stesso oppure tramite bonifico bancario come indicato nella e-mail di Conferma d’Ordine.

Zenzero provvederà ad emettere fattura dei Prodotti acquistati, inviandola tramite e-mail al soggetto intestatario dell’Ordine. Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente stesso. Zenzero pertanto ricorda al Cliente di verificare sempre, con la massima attenzione, l’esattezza delle informazioni fornite.

Ciascun prodotto/servizio viene reso fruibile solo dopo il saldo del relativo costo.

In caso di ritardo nel pagamento del canone pattuito saranno a carico del cliente gli interessi di mora previsti dall’art. 5 del Decreto Legislativo 9 ottobre 2002, n. 231.

6) Annullamento Ordine di Acquisto

Se il Cliente desidera annullare il proprio Ordine, potrà procedere all’annullamento entro 24 (ventiquattro) ore dal pagamento, senza costi aggiuntivi. In tale caso Zenzero provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo corrisposto.

7) Prodotti e servizi 

Sul Sito sono presenti e acquistabili tre tipologie di prodotti/servizi:

1. Attivazioni

2. Licenze

3. Ricariche

Il servizio verrà svolto durante il normale orario di lavoro dei Funzionari di Zenzero, i quali avranno libero e completo accesso agli elaboratori del Cliente.

Il servizio oggetto del presente contratto è fornito da Zenzero subordinatamente all’osservanza da parte del Cliente delle seguenti condizioni:

  • utilizzo di elaboratori, periferiche e sistemi operativi approvati da Zenzero;
  • utilizzo di materiali di consumo ed accessori, quali nastri, carta e supporti magnetici, approvati da Zenzero;
  • caratteristiche tecniche dell’installazione, quali ambiente ed impianto elettrico, corrispondenti alle specifiche tecniche della ditta fornitrice degli elaboratori ed approvate da Zenzero.

Zenzero declina ogni responsabilità in ordine alla osservanza degli obblighi ad essa derivanti dal presente contratto nei seguenti casi:

  • le condizioni particolari descritte nel presente articolo non siano rispettate dal Cliente;
  • le prestazioni dell’assistenza da parte di Zenzero diventino temporaneamente o definitivamente impossibili per cause di forza maggiore quali scioperi, inondazioni, incendi, etc.;
  • guasti causati agli elaboratori od ai supporti da incuria, colpa o dolo del personale del Cliente, dai suoi tentativi di effettuare riparazioni, modifiche o spostamenti;
  • guasti ai supporti magnetici causati dal cattivo funzionamento degli elaboratori.

Nell’erogazione dei servizi i Funzionari di Zenzero impiegheranno elaboratori, periferiche, sistemi operativi e materiali di consumo quali nastri, carta, etc. di proprietà del Cliente.

Il Cliente si impegna a:

  • Disporre di uno scanner con funzionalità fronte/retro.
  • Disporre di una connessione ad Internet ADSL o superiore.
  • Disporre di un software che consenta la creazione e gestione dei file in formato PDF.
  • Consentire l’accesso remoto da parte di personale Zenzero per la configurazione della postazione di lavoro.
  • Consentire l’accesso remoto da parte di personale Zenzero per l’erogazione dei servizi.
  • Mettere e mantenere a disposizione un PC dedicato all’assistente personale dei servizi e fornire un’agenda con orari in cui egli possa espletare le attività periodicamente mediante collegamento remoto.
  • Scansionare i documenti, mettere a disposizione i file e tutte le informazioni necessarie per l’espletamento dei servizi (ad esempio informazioni di carattere amministrativo e contabile).
  • Aggiornare tempestivamente la determinazione di chiusura/apertura delle gestioni delle contabilità o degli immobili sul software gestionale oppure darne comunicazione in forma scritta a Zenzero.
  • Comunicare a Zenzero, in forma scritta, ogni informazione utile al corretto espletamento dei servizi.
  • Comunicare tempestivamente all’assistente personale, in forma scritta, eventuali inesattezze o inserimenti non coerenti con le scelte amministrativo contabili specifiche effettuate dal Cliente.
  • Comunicare a Zenzero, in forma scritta, la priorità dei dati da contabilizzare così da consentire la migliore gestione di eventuali urgenze del Cliente. In caso di mancata comunicazione vale la regola generale per la quale i dati vengono inseriti in base alla data di messa a disposizione di informazioni e documenti.

8) Risoluzione

E’ facoltà di Zenzero, impregiudicate le idonee azioni del caso, risolvere immediatamente il contratto in caso di:

a) mancato pagamento delle somme pattuite in base al presente contratto;

b) concessione in uso a terzi, da parte del Cliente, dei servizi o dei prodotti software;

c) comunicazione a terzi del contenuto dei prodotti software;

d) effettuazione dì copie dei prodotti software non autorizzate espressamente da Zenzero.

Nei casi sopra indicati, Zenzero avrà diritto alla restituzione immediata dei prodotti software, fatto salvo ogni altro suo diritto e senza che il Cliente possa chiedere la restituzione delle somme già versate. E’ fatto salvo inoltre il risarcimento dell’eventuale, maggior danno.

9) Responsabilità

In deroga a quanto previsto dagli articoli 1578 e segg. C.C., Zenzero non risponde dei danni derivanti al Cliente da vizi originari o sopravvenuti dei servizi o prodotti software. Anche in caso di vizi Zenzero è tenuta soltanto alla sostituzione o riparazione dei servizi o prodotti software, con esclusione di qualsiasi altro obbligo o responsabilità. Zenzero non risponde dei danni diretti od indiretti comunque subiti dal Cliente o da terzi in dipendenza dall’uso o dal mancato uso dei servizi o prodotti software oggetto del presente contratto. Nessun’altra obbligazione, oltre a quelle direttamente previste nel presente contratto, viene assunta da Zenzero rimanendo pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità del medesimo per ogni fatto illecito commesso dal proprio personale come l’eventuale indebito uso da parte del medesimo dei segreti d’ufficio del Cliente. Qualunque accordo o promessa verbale non ha alcun valore, se non ratificato per iscritto da Zenzero. Fermo quanto sopra, resta espressamente convenuto che le responsabilità di Zenzero per qualunque danno emergente e lucro cessante a qualunque titolo conseguente ed in ogni caso connesso al presente contratto, non potrà in alcun caso eccedere un importo pari al valore corrisposto inizialmente a Zenzero per il servizio o prodotto software acquistato.

Il personale di Zenzero non può essere fatto oggetto di eventuale richiesta di assunzione da parte del Cliente.

Il personale di Zenzero non può intrattenere rapporto alcuno con terze parti, l’unico interlocutore con il quale può relazionarsi è rappresentato dal Cliente o da chi esso provvede ad indicare all’interno del proprio personale.

Il personale di Zenzero non può essere considerato responsabile in alcun modo e per nessun motivo nei confronti dei soggetti (ditte o immobili) gestiti dal Cliente: l’unico responsabile in tal senso è colui che ha ricevuto il mandato alla gestione ovvero il Cliente.

Il responsabile dei dati e delle informazioni inerenti i servizi o prodotti software è il Cliente in via esclusiva, al quale spettano tutte le funzioni di supervisione e controllo necessarie.

10) Arbitrato

Ogni e qualsiasi controversia dovesse sorgere dalla interpretazione e risoluzione del presente contratto verrà definita da un Collegio di tre arbitri irrituali, dei quali due nominati uno da ciascuna delle parti ed il terzo dagli arbitri designati, ovvero in caso di disaccordo dal Presidente della Camera di Commercio di Torino. Allo stesso Presidente si ricorrerà per la nomina dell’arbitro di parte qualora la parte non vi provveda. Gli arbitri nominati da ciascuna parte dovranno essere scelti fra esperti nelle problematiche del software applicativo. Gli arbitri definiranno la lite con equo apprezzamento impegnandosi le parti a considerare il lodo arbitrale come espressione della loro rispettiva volontà. II lodo arbitrale dovrà essere emanato entro sessanta giorni dall’accettazione del terzo arbitro. Gli arbitri provvederanno altresì a stabilire le spese e competenze della procedura arbitrale indicando la parte o le parti a cui dette spese faranno carico.

11) Trattamento dei dati personali

I dati del Cliente sono trattati da Zenzero conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa presente sul Sito.

12) Foro competente

Per qualsiasi controversia relativa al presente contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Torino.